Scalda davvero

IL CAMINO BIOETANOLO CHE SCALDA DAVVERO

Il Biocaminetto Fuecopared è un camino bioetanolo senza canna fumaria.
Si integra facilmente in qualsiasi contesto, in quanto viene appeso ad una parete della stanza come un quadro, grazie ad una profondità massima di 12 centimetri.

Facilità di montaggio, versatilità di collocazione e minimo ingombro sono i suoi valori aggiuntivi, oltre ai costi minori d’installazione.

Il vantaggio principale del camino bioetanolo è quello di non avere la canna fumaria. Di conseguenza si evita la dispersione del calore verso l’esterno e l’aria viene riscaldata solo all’interno dell’ambiente dove è collocato.
Il bioetanolo non produce inoltre fumo o cenere, ne’ scintille o sgradevoli odori nel luogo dove viene collocato.

Il Biocaminetto Fuecopared  ha la caratteristica di essere realizzato in argilla refrattaria.
Ottimizza così le proprie performance termiche.

La fiamma lambisce lo schienale.
Il suo “cuore in argilla” trattiene il calore prodotto dal bioetanolo e lo restituisce tutto nell’ambiente ove collocato.
La capacità di riscaldare non deriva solamente dalla fiamma, ma soprattutto dalla terracotta posta nel fondale.

Il camino bioetanolo permette di creare la calda ed accogliente atmosfera del tradizionale camino a legna.

​Biocaminetto Fuecopared … il calore che non ti aspetti !

IN TERMINI NUMERICI QUANTO RISCALDA REALMENTE?

Come tutte le fiamme libere i bruciatori per biocaminetti emanano calore vero!

Normalmente 1 litro di bioetanolo sviluppa circa 3,5Kw/h dal momento della sua combustione e nei bruciatori Fuecopared dura circa 3 ore.

Il camino bioetanolo ha un rendimento del 100% perché NON c’è dispersione di calore attraverso la canna fumaria e tutto il calore prodotto rimane nella stanza.

Non deve essere concepito come forma di riscaldamento principale, ma contribuisce ad aumentare di qualche grado la temperatura dell’ambiente.

QUANTA SUPERFICIE RISCALDA UN CAMINO BIOETANOLO?

Il camino bioetanolo in media può espandere calore fino a un’area di circa 25-30 mq, a seconda della capacità del bruciatore e dell’intensità della fiamma.

Va comunque tenuto presente che i camini bioetanolo non vanno concepiti come unica fonte di riscaldamento all’interno di un alloggio: sono prima di tutto un complemento d’arredo che, emanando fuoco vivo, riscaldano anche l’ambiente, oltre a creare una piacevole atmosfera.

PRODOTTO BREVETTATO

Il camino bioetanolo Fuecopared ha la caratteristica di essere realizzato in argilla refrattaria, a differenza degli altri prodotti comunemente in commercio.

Il brevetto tutela questa caratteristica unica.